Lorem ipsum dolor amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus.

Baker

Follow Us:

28 febbraio – 02 marzo 2016 – XXIII Simposio Tecnico

simposiotecnico2016-1La fine del mese di febbraio per gli Accademici è stata caratterizzata dal Simposio Tecnico, iniziato domenica 28 febbraio con il consueto ritrovo per il briefing introduttivo all’ Hotel Villa Fenarolidi Rezzato, alle porte di Brescia, che come da programma si è riscontrato, fitto di impegni . Come sempre per questo tipo di incontri, l’ avvio ufficiale dei Lavori è l’ appuntamento alle 6.00 del mattino presso l’ istituto di formazione professionale CAST Alimenti di Brescia con la presentazione dei prodotti da colazione da parte del Gruppo 4 : per alcune attività gli Accademici sono divisi in gruppi di lavoro, definiti prevalentemente in funzione delle regioni o dalle zone geografiche di appartenenza . Gli Accademici hanno così modo di incontrarsi durante l’ anno per continuare il confronto, aggiornarsi, scambiarsi consigli e collaborare all’ insegna della crescita professionale . Il Gruppo 4, coordinato da Roberto Rinaldini, è composto da Marco AntoniazziMaurizio BusiFrancesco ElmiMarco Ercoles e Gino Fabbri . I Lavori sono poi proseguiti con la valutazione estetica e sensoriale delle oltre 50 torte tema dell’ incontro . Come sempre ogni evento AMPI è caratterizzato da uno o più temi che vengono sviluppati degli Associati con lo studio e le proposte in prodotti o dimostrazioni da presentare all’ Assemblea Plenaria per le discussioni . Quest’ anno ogni Accademico ha presentato una torta decoratasimposiotecnico2016-2 con la parte degustativa a libera scelta ma ispirata al alcune ricorrenze quali il primo compleanno, la festa della mamma, la laurea, la prima comunione, etc. . Interessanti le proposte visionate nella giornata del confronto ed eccezionali le degustazioni . Nel contesto delle feste pasquali tra qualche settimana l’ incontro in CAST Alimenti è stata anche l’ occasione della valutazione dei soggetti pasquali in cioccolato che i Maestri hanno preparato per l’ occasione .  La prima giornata si è conclusa nel tardo pomeriggio con la consegna dei riconoscimenti istituzionali . AMPI ha conferito una serie di attestati di Merito : a Tommaso Molara per aver primeggiato nel Concorso internazionale The Star of Chocolate ed a Lorenzo Puca per l’ ottimo risultato conseguito nel medesimo Concorso ; a Silvia Federica Boldetti per aver primeggiato nel Campionato mondiale di pasticceria femminile The Pastry Queen insieme agli Accademici Davide Malizia e Gianluca Fusto per l’ impegno nella preparazione della campionessa  del  Mondo . Consegna di riconoscimento anche al collega e Maestro Diego Crosaraper l’ impegno nella preparazione della Squadra italiana che ha conquistato l’ importante Medaglia d’ Oro nel Campionato mondiale di gelateria 2016 . Anche Sara Accorroni e Bruno Luigi D’Angelis con i loro allenatori, i Maestri AMPI Davide Malizia e Roberto Rinaldini, hanno ricevuto un Diploma di Merito per aver vinto il Concorso internazionale Mondial des Arts Sucrés 2016 a Parigi . Sempre durante la consegna dei riconoscimenti, AMPI ha ringraziato Arte Bianca s.p.a. per l’ affiancamento ed il supporto ai concorrenti e squadre impegnati nella preparazione alla partecipazione a concorsi nazionali ed internazionali, che spesso ottengono risultati eccezionali . Per finire, anche l’ Accademico Pier Paolo Magni ha ricevuto un attestato per l’ impegno profuso nel coordinamento e nella preparazione delle squadre che hanno partecipato ai recenti concorsi internazionali ottenendo i più alti risultati . La seconda giornata dei Lavori ha inizio con la presentazione delle colazioni organizzate dal Gruppo 7 coordinato da Salvatore De Riso e composto da simposiotecnico2016-3Raffaele FerraroSalvatore GabbianoGiuseppe ManiliaPasquale MariglianoAlfonso Pepe e Salvatore Varriale . Subito dopo, in prima mattinata, è il momento dedicato alla prova di ammissione all’ Associazione . Dopo una selezione su 16 pasticceri che hanno intrapreso l’ iter di candidatura Stefano Zizzola ha presentato il proprio dolce dinnanzi all’ Assemblea Plenaria e dopo l’ esame pratico e teorico, riguardante le conoscenze tecniche della pasticceria, è stata conferita la nomina di Accademico AMPI . Il martedì è anche stata la giornata che gli Accademici hanno dedicato alle Aziende Partner . Tra queste, si è potuto assistere agli interventi dei rappresentanti di Barry Callebaut s.p.a.Cesarin s.p.a.Valrhona Italia s.r.l.Molino Dallagiovanna G.R.V. s.r.l.Eurovo s.r.l. e Bravo s.p.a. interloquendo sulle novità aziendali e progetti prossimi . Per questo Simposio c’ è stata l’ occasione di poter visitare il nuovo laboratorio della pasticceria Martesana, dal collega Davide Comaschi che ha realizzato una nuova realtà produttiva appena fuori dal centro di Milano con ampi spazi pensati e progettati per ottimizzare la produzione dei loro punti vendita con l’ impiego di molta tecnologia innovativa al servizio della pasticceria . La giornata si è conclusa con la cena allo splendido ristorante Carlo Magno di Collebeato ( Brescia ) dove, in pieno clima informale, si è cenato con i sapori territoriali ed il saluto dell’ azienda Pavoni Italia s.p.a. .

simposiotecnico2016-4L’ ultima giornata dei Lavori Accademici iniziata con la presentazione dei prodotti da colazione da parte del Gruppo 9, coordinato da Giovanni Pace e composto da Antonino AccardiSalvatore CappelloSanti PalazzoloCarmelo Sciampagna e Rocco Scutellà, proseguendo con le tematiche interne dove gli Accademici progettano e discutono le attività dei mesi seguenti e la preparazione del Simposio Pubblico autunnale intervallate dall’ intervento della Azienda Partner Italia zuccheri commerciale s.r.l. . Il saluto conclusivo dei Lavori è rivolto proprio all’ importantissimo appuntamento fissato per la fine di ottobre con il XXIII Simposio Pubblico AMPI, che si svolgerà nelle Marche, a Recanati, nelle terre natali di Giacomo Leopardi .

 

 

 

 

 


 

simposiotecnico2015-1AMPI ha appena concluso l’ impegno alla prima edizione italiana del Salon du Chocolat Milano ma prima di affrontare le fatiche per le feste pasquali raduna tutti gli Accademici in occasione del Simposio Tecnico 2016 . I Maestri pasticceri già da qualche mese stanno lavorando, oltre che nel quotidiano per deliziare la clientela delle proprie pasticcerie, anche sui temi di questo prossimo Simposio . L’ impegno di inizio anno riservato esclusivamente agli Associati sarà il momento massimo di confronto nel quale ogni Accademico dinnanzi all’ Assemblea Plenaria coinvolgerà i colleghi con la ricerca e gli approfondimenti tecnici elaborati per l’ incontro che, tradizionalmente è dedicato crescita professionale finalizzato ad offrire al pubblico del consumatore di tutta Italia prodotti più accurati, ricercati e delizia dei sensi da parte degli Accademici .

In questo tipo di evento sono solitamente previsti interventi di tecnologi e professionisti di settore ed aggiornamenti tecnico normativi . Quest anno il tema generale dell’ incontro saranno i dolci delle ricorrenze ( proseguendo quanto iniziato nel 2015 ) che tutti gli Accademici dovranno sviluppare su torte di dimensioni tra i 30 e 40 cm. di diametro o, se non tonde, di paritetiche misure . Come sempre gli aggiornamenti ed approfondimenti di questi tre intensi giorni di studio e confronto avranno sviluppi anche in tante altre tematiche di altrettanta importanza : all’ inizio dei lavori del mattino alle ore 6.00 gli Accademici, come da qualche anno a questa parte, inizieranno con la degustazione e valutazione di prodotti da colazione di tre dei Gruppi di Lavoro AMPI per avere un panorama sempre più ampio delle tendenze odierne sul territorio nazionale con tradizioni, innovazioni ed influenze dall’ estero . Tradizionalmente il Simposio Tecnico prevede inoltre le sessioni d’ esame dei candidati Accademici con le prove pratiche e teorica . Molti altri sono i temi dell’ evento che possono essere seguiti anche in Tweet – diretta @ampitweet o sulla pagina Facebook ufficiale .

 


 

Per quanto riguarda l’ appuntamento Tecnico AMPI del 2016 per ora si è fissato il periodo di svolgimento ma non si è ancora potuto confermare un programma indicativo e le tematiche che saranno sviluppate .