Lorem ipsum dolor amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus.

Baker

Follow Us:

22 settembre 2012 – ” Gara dei dolci ” e ” Pasticcere che lavora “

foto 5Montesano Scalo per una notte capitale italiana del dolce . Alcuni esponenti dell’ AMPI ( Accademia Maestri Pasticceri Italiani ), con in testa il presidente Gino Fabbri, sono stati chiamati a valutare e giudicare le torte preparate da massaie ed appassionati di ogni età, in rappresentanza di dieci “ contrade ”, durante la quarta edizione della Gara dei Dolci . La dolcezza, sì, ma anche la fede come filo conduttore di un evento inserito all’ interno della festa in onore di San Pio da Pietrelcina, organizzata dalla Parrocchia del Sacro Cuore Eucaristico e da don Maurizio Esposito . Scenario della gara, resa possibile grazie anche all’ importante contributo della Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo, la piazza dedicata a Don Giovanni La Rocca . Presenti il vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro, Monsignor Antonio De Luca, ed il sindaco di Montesano, Donato Fiore Volentini, con una delegazione della giunta comunale . I concorrenti delle contrade di Montesano – più una di Casalbuono – hanno presentato le proprie creazioni dolciarie incentrate sul tema della fede sottoponendole al vaglio della giuria d’ eccellenza formata, oltre che da Fabbri, dagli accademici dell’ AMPI Salvatore De Riso, Alfonso Pepe e Pasquale Marigliano assieme ai pasticceri Remo Mazza, Cono Tropiano e Matteo Santoro . Anfitrione della kermesse, con il parroco Don Maurizio, il maestro Giuseppe Manilia, anch’ egli esponente di spicco dell’ Accademia e vanto per il Vallo di Diano in Italia ed all’ estero grazie ai successi ottenuti con le sue creazioni pasticcere . Il premio per il “ miglior gusto ” è andato alla contrada Tempa Mancini, che ha ricreato con il marzapane la chiesa parrocchiale del Sacro Cuore Eucaristico, mentre il riconoscimento per il miglior addobbo del tavolo se l’ è aggiudicato Tempa degli Angeli . La contrada di Montesano Capoluogo è stata, invece, insignita del premio per l’ originalità del dolce . Migliore decorazione per la torta di Via Nazionale . Infine il riconoscimento per l’ abbinamento è stato assegnato alla contrada di Via Mazzini . Prima del verdetto a Gino Fabbri ed al giornalista RAI Nicola Muccillo, esperto di gastronomia e conduttore del programma “ Antichi Sapori ”, è stato conferito il premio “ Pasticcere che lavora ” . Tutti i riconoscimenti sono stati consegnati dal direttore della BCC di Buonabitacolo, Angelo De Luca . Un grande successo di pubblico ha suggellato la piena riuscita di questa 4ˆ Gara dei Dolci, che mira a diventare un evento di punta non solo del Vallo di Diano ma di tutta la Campania .


Manilia al_lavoro_a_Parma

MONTESANO SULLA MARCELLANA . Le creazioni dolciarie come espressioni dell’estro e dell’ ingegno umano ma con il tocco dell’ ispirazione divina . E sarà proprio la “ fede ” il tema della quarta edizione della Gara Dei Dolci, inserita anche quest’ anno nel programma dei solenni festeggiamenti in onore di San Pio da Pietrelcina e San Domenico da Guzman . L’ evento è in programma sabato 22 settembre a Montesano Scalo in piazza Don Giovanni La Rocca ( adiacente alla chiesa del Sacro Cuore Eucaristico ) . Il Comitato Festa ed il parroco, Don Maurizio Esposito, che hanno organizzato la gara dolciaria con il prezioso supporto della Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo, sono pronti ad offrire al pubblico una serata all’ insegna del divertimento e delle prelibatezze, preparate dalle massaie del posto e da semplici appassionati, ma sempre in una dimensione religiosa . Pronte a sfidarsi tredici contrade della comunità di Montesano . Di grande prestigio i componenti della giuria tecnica, che dovrà valutare la miglior coreografia del tavolo, il miglior gusto, l’ originalità della forma e la decorazione del dolce : Gino Fabbri, presidente AMPI ( Accademia Maestri Pastticeri Italiani ) e Nicola Muccillo il giornalista RAI del TGR Campania, i quali verranno anche insigniti del premio “ Pasticcere che lavora ” . A completare il gruppo dei giurati Salvatore De Riso, Alfonso Pepe, Pasquale Marigliano e Giuseppe Manilia, membri di Accademia Maestri Pasticceri Italiani, assieme ai pasticceri Remo Mazza, Cono Tropiano e Matteo Santoro . La kermesse inizierà alle 17:30 con un convegno sul tema “ La pasticceria : sviluppo e prospettive ” . Alle 18:30 inizierà la gara vera e propria. Le degustazioni, da cui poi scaturiranno i verdetti, sono previste a partire dalle 20 . I premi saranno consegnati dal presidente della BCC di Buonabitacolo, Angelo Di Luca . Nel corso della serata interverrà il sindaco di Montesano sulla Marcellana, Donato Fiore Valentini, con una delegazione dell’amministrazione comunale .